Janna Gardendesign e il giardino del paradiso

Quando ad un certo punto della sua vita, Angela Mosciarelli, architetto e paesaggista, si è trovata a scegliere un nuovo luogo dove progettare, non ha avuto dubbi: ha avuto un’idea innovativa e si è rimessa in gioco in uno spazio immerso nel verde (http://www.jannagardendesign.com)

Le piante e i fiori, col loro continuo mutare, sono un segno vivente della bellezza del mondo. Così nel suo atelier-studio di progettazione di via Boltraffio 12, Janna gardendesign, ha iniziato a realizzare, tra l’altro, orti da balcone. L’originalità e particolarità degli oggetti esposti, lasciano senza parole. Ma ciò che rende il suo lavoro unico, è il personalizzare progetti ad hoc per ogni cliente: in base al gusto, ai materiali scelti, al budget e alle dimensioni di un balcone, un terrazzo o di un locale, è possibile ridisegnare l’ambiente secondo il proprio desiderio e creatività.

Rivolgersi a persone che come lei vogliono abbellire il mondo, personalizzandolo, è stata la scelta decisiva. L’indole artistica ti porta a trasformare una cosa semplice, in qualcosa di speciale e unico: un balcone o un terrazzo, ad esempio, col tocco giusto possono prendere forma e arricchirsi.

E Angela aveva in mente proprio questo:

Alle spalle di questo progetto ci sono anni di studi e ricerche di botanica, architettura paesaggistica e sperimentazioni, spesi con amore e dedizione. Per questo la consulenza di Angela è a 360 gradi e non solo: la nostra amica, infatti, è molto attenta alla temperatura e al clima che respirano le piante, come dei figlioletti di cui prendersi cura.

E figli della sua inventiva sono i fantastici secchielli colorati pret a porter, contenenti ortaggi e spezie, la cui composizione non è casuale: ogni ortaggio, per crescere meglio, ha bisogno del suo fiore o della sua pianta “compagna”. Ad esempio il tagete o nasturzio attirano le coccinelle che mangiano gli afidi e possono accompagnare il basilico e il pomodoro all’interno dello stesso secchiello da giardino.

A queste creazioni si accompagnano centritavola particolari, fatti di verdure da cucinare durante una serata con amici, all’insegna dell’originalità, oppure bouquet per spose, biosfere, ampolle, terrarium e tanto altro.

Il rispetto per l’ambiente e per la natura, sta diventando un tema sempre più a cuore a tutti, non solo a chi ne ha fatto il fulcro del suo lavoro, come Angela. Il verde è stato danneggiato tanto, troppo, dai nostri egoismi e ambizioni. Ma per fortuna sembra che si stia cambiando rotta. Il bonus verde concesso quest’anno per le detrazioni fiscali, né è un esempio.

La sensibilità verso la sostenibilità ambientale sta aumentando, ma è dal nostro piccolo che dobbiamo partire, dai nostri ambienti interni ed esterni.

I corsi che si svolgono da Janna gardendesign (es. ort attack, workshop di orto da balcone) o le consulenze personalizzate che Angela offre, possono essere un ottimo inizio, un’occasione per riappropriarci del verde, dell’aria pulita e della vivibilità che abbiamo ormai perso.

Adelaide De Martino

Annunci